Contatti
Casa per Esercizi Spirituali
"Pascal d’Illonza"
Piazza S. Pietro, 1
12100 San Pietro del Gallo - Cuneo
Tel. 0171.682223
E-mail: casaesercizi@diocesicuneo.it
C.F. 96016930040 - P.IVA 02855630048
Il presepio
non solo folclore e devozione, ma strumento di catechesi

Pur con qualche confusione tra Gesù Bambino e Babbo Natale, la tradizione del presepio ha ancora una certa diffusione nel nostro territorio. E non solo per i bambini, ma anche tra pensionati con la passione del modellismo.
Il guaio è che sempre meno si fa riferimento alle fonti da cui viene questo segno; sempre meno genitori e nonni hanno tempo e conoscenza per raccontare ai piccoli le pagine del Vangelo di Gesù.
Così, anche per presepi fatti in chiesa, non si ha più il senso di cosa siano queste messe in scena e si vedono figurine di ogni sorta, meno che i personaggi che hanno accolto il vero festeggiato, Gesù!
A San Pietro del Gallo il mega-presepio non è più allestito in chiesa da parecchi anni, perché con suoi circa 60 metri quadri non avrebbe una cappella adatta e con i suoi effetti speciali sarebbe una bella distrazione. Per questo è preparato in un salone dell’oratorio parrocchiale e continua a crescere nei suoi circa duecento pezzi animati meccanicamente. Come farlo diventare un invito a passare in chiesa a salutare in modo più vivo e raccolto il Gesù, in memoria della cui nascita si fa tutto questo?
Una serie di pannelli nel percorso di ingresso e la presenza di animatori in certi orari, aiutano a prepararsi a questa visita, per comprendere il paese dove Gesù è nato, la storia in cui si è incarnato, ascoltandone i racconti del Vangelo.
Questi brani evangelici sono proclamati anche durante la visita degli ambienti ricostruiti con verosimiglianza: l’Annunciazione per la Galilea, la ricerca dei Magi a Gerusalemme e l’annuncio ai pastori di Betlemme. Questo per aiutare a cogliere gli atteggiamenti di vita che sono stati evidenziati nel Natale di 2000 anni or sono e dovrebbero rinnovarsi nei fedeli di oggi.
Con questa visita accompagnata dal Vangelo è più facile invitare i visitatori a concludere il cammino passando in chiesa, dove l’antica statua della Madonna in trono con il Bambino ricorda il Natale del primo millenio, rappresentato secondo lo schema del Vangelo di Matteo, e la magiatoia davanti all’altare, che invece richiama il Natale secondo il Vangelo di Luca, riproposto in modo vivo da san Francesco d’Assisi e divenuto tradizione secolare.
La presenza della Casa Esercizi a San Pietro del Gallo, offre la possibilità di fare dei laboratori con ragazzi e famiglie, sia in preparazione al Natale, sia nel periodo seguente. Queste attività vanno ovviamente concordate prima, per evitare le lunghe code che si formano nei giorni di vacanze, per portare i piccoli a godere di questo allestimento che, anche in tempo di giocattoli tecnologici, è ancora in grado di stupire e di istruire.
Per i gruppi interessati, anche si nuclei di famiglie con bambini, si prega di telefonare alla Casa Esercizi San Pietro del Gallo: 0171.682223.  


Tutte le immagini

Gli appuntamenti